CONTATTI
389 63 87 562
breezy.srl@hotmail.com
PAGA CON
SPEDIZIONI
GRATIS DA 50,00 € IN SU
ORARI NEGOZIO
Mar-Ven: 9-12.30/15-19          Sab 9-12.30
 

Gioielli e pietre colorate. Tu di che colore sei?

Vivere a colori. Oltre ad essere il titolo di una famosissima hit di Alessandra Amoroso è sicuramente un’ottima filosofia con la quale affrontare il quotidiano. Vi chiederete: bella intro ma con Breezy cosa c’entra?

Nel nostro laboratorio lavoriamo giornalmente con i colori ed anche questo è un piccolo privilegio che l’arte orafa ci concede. I colori sono lo strumento con il quale riusciamo a trasformare in materia sentimenti ed emozioni. Niente come il colore riesce a trasmettere uno stato d’animo ed i gioielli, che in fondo sono un modo di comunicare il nostro essere all’esterno, non possono non avere a che fare con i colori!

Ma cosa comunicano esattamente i colori? Non basterebbe di certo questo post per poter descrivere tutte le loro potenzialità. C’è chi ne ha fatto addirittura una medicina alternativa, la cromoterapia, associando ad ogni colore una particolare valenza terapeutica.

Ma non allontaniamoci troppo dal seminato. Vediamo in brevissimo i principali significati dei colori delle pietre.

Bianche e trasparenti, purezza e luce.

Sono forse considerate tra le più preziose, le pietre bianche e trasparenti sono da sempre simbolo di luce e di purezza, elementi preziosi. Chi sceglie questo genere di pietre ama l’eleganza e la classicità, è denota un’anima semplice, trasparente e sensibile.

Giallo, immaginazione ed energia

Le pietre con colori dal giallo al cioccolato sono simbolo di energia, di sole, di grande spirito creativo e di fervida immaginazione.

Rosa e rosso. Femminilità e passionalità

Le tonalità che vanno dal rosa al rosso sono femminili per eccellenza, in un crescendo di passione e di vitalità. Il rosa, con la sua delicatezza, è il colore che esalta la spiritualità e quel modo di approcciarsi col mondo tutto femminile. Il rosso è, lo sappiamo bene, il colore della passione, della vitalità espressa attraverso il proprio corpo.

Blu, rilassante e riflessivo

Uno dei colori che non passa mai di moda, il blu è il colore della capacità riflessiva, del rilassamento ed dell’armonia con se stessi. Le pietre di questo colore hanno un qualcosa di ipnotico, di catalizzante che lascia spazio ad emozioni differenti a seconda della loro sfumatura. Dall’azzurro al cobalto al blu profondo, se solo chiudete gli occhi ed immaginate questi colori potete sicuramente vedere paesaggi rilassanti e di quiete, sentire una pace interiore.

Verde, il senso di giustizia

Il verde è un colore che riporta alla natura, allo stretto legame che ci unisce alla terra. Un senso di giustizia, di armonia si sprigiona dall’osservare un paesaggio verdeggiante o una pietra smeraldo. Il verde ci richiama ad un senso superiore di equità, di magnanimità. A pensarci bene avremmmo molto bisogno di verde in questo periodo…

E voi di che colore siete? A quale vi sentite più simile?