CONTATTI
389 63 87 562
breezy.srl@hotmail.com
PAGA CON
SPEDIZIONI
GRATIS DA 50,00 € IN SU
ORARI NEGOZIO
Mar-Ven: 9-12.30/15-19          Sab 9-12.30
 

COLLEZIONE HO’OPONOPONO. UN MESSAGGIO DI POSITIVITÀ IN UN GIOIELLO

Arriva dalla Hawai una storia che ci ha ispirato per un gioiello semplice e dal grande significato. La collezione ho’oponopono è qualcosa che va oltre il gioiello, è un messaggio di positività e di volontà di confrontarsi con se stessi e con gli altri in maniera nuova e propositiva.
In questo lembo di paradiso nell’oceano Pacifico, moltissimi anni fa, le tribù locali praticavano un metodo di guarigione molto particolare che è passato alla storia con il nome di ho’oponopono. Letteralmente il significato di questa parola è “percependo la perfezione, miglioro la realtà” e questa pratica basava le sue radici nella credenza che le malattie fossero una sorta di “castigo” per errori commessi. Abbandonare gli errori del passato, lasciar scorrere, era l’unico rimedio per guarire, riportando positività nella vita dell’individuo.
Questa credenza era diffusa dalle Hawaii a tutta l’Oceania ed è arrivata sino a noi sotto forma di meditazione. L’ho’oponopono è diventato un mantra che consiste nel ripetere questa frase: mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo.
Quello che ci ha colpito di questa pratica è l’intenso significato spirituale delle sue parole che, ovviamente, non possono curare patologie fisiche ma di sicuro possono essere un valido aiuto per aumentare la propria autostima ed imparare a lasciare andare i pensieri negativi, voler bene a se stessi e, perdonando, dimostrare di essere capaci di voler bene anche agli altri. Questa visione dell’ho’oponopono la troviamo davvero fantastica.

Proprio per questo motivo abbiamo pensato che racchiudere un messaggio così alto in un gioiello fosse una cosa naturale. Il gioiello è un oggetto che spesso e volentieri si regala o ci si regala e la sua consistenza materiale è solo un mezzo per far sapere all’altro un nostro sentimento o per confermare a noi stessi quello che siamo, i valori che rappresentiamo e che vogliamo gli altri vedano in noi.
Mi dispiace, perdonami, grazie, ti amo. Riconoscere la propria debolezza, chiedere e non pretendere, ringraziare ed esternare il proprio sentimento. Accettare con serenità anche gli imprevisti della vita. Non vi sentite già un po’ meglio a pensarle? Magari avete già in mente qualcuno al quale donare queste parole.